-

-
La creazione ed il riciclaggio del denaro-fantasma invisibile ai bilanci bancari

mercoledì 18 gennaio 2012

Il Fondo senza fondi

Fonte: http://ilcorsivoquotidiano.net/2012/01/17/fmi-signoraggio/

Lo sapete che il Fondo monetario internazionale è senza fondi?

Tutto il sistema bancario é una grossa menzogna. Tutte le nostre banche non hanno soldi, ci prestano il nulla. Quando ci prestano 10.000€ in realtà rischiano solo l’1% di quella cifra. Loro non ce li hanno quei soldi, per ogni 10.000€ hanno effettivamente solo 100€ in cassaforte. Se noi non gli restituiamo i 10.000 loro in realtà perdono solo 100€. Per loro i soldi hanno solo un valore di facciata.

Possono creare 10.000 con un click del mouse. Sul nostro conto compariranno i soldi. Loro si devono solo preoccupare che in cassaforte abbiano l’1% della somma che gli chiediamo.

Tutte quelle manfrine, quando vogliamo accendere un mutuo, fanno parte di una grande recita, volta a pigliarci tutti in giro. Come si permettono di centellinare il nostro patrimonio e di ipotecare i nostri averi, per assicurasi che gli ridaremo i soldi che ci prestano? Noi mettiamo sul piatto tutto il nostro conto corrente, la nostra casa, loro solo l’1% del reale valore del prestito.

Dato che hanno solo l’1% di ciò che prestano, se un bel giorno almeno 2 correntisti su 100 si presentassero allo sportello ed esigessero tutti i loro soldi, questi fallirebbero.

Ovviamente solo virtualmente, perché chiederebbero soldi in prestito ad un’altra banca, che farebbe un’altra magia di moltiplicazione del denaro e così via, fino al Fondo Monetario Internazionale, ovvero il capo del filo di Arianna, il bandolo della matassa, il capolinea della catena della menzogna.

Il FMI é il padre di tutti le banche, l’istituto garante supremo, il grande occhio che veglia sull’intero sistema. Si…come no…vi piacerebbe vero? Il FMI é soltanto l’espressione più alta dell’inconsistenza del nostro sistema bancario. In realtà non ha soldi veri. Ha solo l’1% di ciò che presta in giro. Vi rendete conto della pericolosità di tutto ciò? Tutta la nostra economia é basata sul nulla. Tutto é instabile, fragilissimo e barcollante.

Tutto ciò si chiama “spirale del debito” o “rete del debito”. In Italia l’abbiamo rinominato “Signoraggio”. Blogger di tutto il mondo da tempo ne denunciano l’esistenza, invano.

L’Argentina ai tempi del crack finanziario disse a tutti i suoi debitori: “Sappiamo che il debito é virtuale. Vogliamo spifferarlo al mondo intero o facciamo finta di niente finche non si calmano le acque?” I grandi creditori hanno così smollato il colpo, tanto il capitale che avevano realmente prestato era irrisorio. Hanno dovuto solo placare la bramosa fame di avido denaro che gli avrebbe ben presto portati a distruggere la nazione della carne grigliata. Se non fosse stato per il ricatto, non si sarebbero fermati.

Le banche si fermano solo ripagandoli con la stessa moneta. E mai modo di dire fu più azzeccato. Tu esigi da me soldi che in realtà sono solo l’1% di quelli che hai investito? E io ti ricatto! Ti sputtano davanti al mondo intero. Tutti i tuoi creditori inizieranno finalmente a comprendere che i soldi che ti devono non sono soldi reali, che tu gli hai prestato onestamente.

Beh, volete sapere come é finita? Ha vinto l’Argentina. Purtroppo però ci hanno rimesso tutti quei piccoli risparmiatori che hanno investito nei BOT argentini.

La storia si é ripetuta quando l’Islanda ha deciso di non pagare a Inghilterra e Olanda i 4 miliardi di Euro di debiti (leggi qui). Perché le banche olandesi e inglesi non hanno fatto più di tanto per riavere i propri soldi? la storia é piena zeppa di guerre e stermini per cifre nettamente inferiori. Olandesi e inglesi se ne stanno li buoni buoni soltanto perché la reale cifra che hanno perso é una microscopica parte di quei 4 miliardi.

Argentina e Islanda sono le prime due nazioni che si sono ribellate al signoraggio bancario. Lo hanno fatto non onorando i propri debiti. Purtroppo però numerosi piccoli ed onesti risparmiatori hanno perso i propri soldi. Questo perchè il sistema bancario é troppo ben radicato nella nostra società. Ogni volta che si prova a sradicarlo, pezzi di radice portano via con se parte della società. E alla fine ci rimettono sempre i più deboli.

Nessun commento:

Posta un commento